Flash Lens: un progetto FirsT ripreso dall’ANSA e da giornali e siti web

Occhiali a realtà aumentata dialogano con gli elettrodomestici : ecco il progetto First ripreso dall’ANSA e che descrive una tecnologia basata su una rete di sensori applicati all’elettrodomestico che permettono di rilevarne i parametri di funzionamento, come temperatura e  consumi. Le informazioni ‘vengono raccolte dal sistema di acquisizione dati, sviluppato su piattaforma di National Instruments, e poi vengono inviate wi-fi agli occhiali.

La notizia è stata data anche dal Messagero Veneto : “Occhiali 3D dialogano con gli elettrodomestici: Rilevano temperatura e consumi e scoprono i guasti. Il progetto è pordenonese ed è targato “FirsT” .

E ripresa da vari siti web: libero, scoopnet, ..

 

Rinnovo di accordo di collaborazione

La collaborazione con Electrolux per lo sviluppo di modelli di simulazione, in corso dal 2010, è stata rinnovata anche per l’anno in corso. La fiducia data a First anche per il 2015 sarà l’occasione anche per mettere a frutto le esperienze maturate con i propri programmi di ricerca e per crescere assieme in un mercato dinamico e sempre più competitivo.

Conclusione del progetto di sviluppo precompetitivo denominato “SMART-HIL: tecnologie innovative per il collaudo”.

Nel mese di settembre si è concluso con successo il progetto di sviluppo precompetitivo denominato “SMART-HIL: tecnologie innovative per il collaudo”, condotto dal personale qualificato dell’azienda con il supporto della direzione aziendale, raggiungendo gli obiettivi che erano stati posti nel 2010 quando è stata ideata queste attività di R&D. E’ stato progettato e realizzato un sistema HIL, indirizzato allo sviluppo efficiente della funzionalità di un elettrodomestico tramite l’utilizzo di tecniche di simulazione e controllo.

Cresce l’organico di FIRST

Per le proprie attività di ricerca e sviluppo FIRST accoglie in organico uno specialista nella progettazione di sistemi energetici e di acquisizione dati e controllo, già ricercatore universitario ed esperto in simulazioni e progettazione di applicazioni industriali.

Concessione di contributo per programma di R&D

La Regione Friuli Venezia Giulia concede a FIRST un contributo per un progetto di Ricerca Industriale per lo sviluppo di strumenti virtuali innovativi per lo sviluppo rapido di nuovi componenti in ambito industriale. Il progetto di FIRST era stato valutato di particolare interesse tanto da essere stato classificato come il primo della graduatoria stilata dagli esperti della Regione.